Il tuo condizionatore consuma quasi quanto il tuo phon!!

Con questo caldo piace a tutti stare al fresco, ma è importante farlo con giudizio!

  • Lasceresti mail il tuo phon acceso per ore e ore, tutti i i giorni di questa calda estate?
  • Sai che il tuo condizionatore, consuma quasi lo stesso quantitativo di energia di un phon e che rispetto ad esso, che si usa e poi si ripone, molti di noi lo tengono costantemente acceso?
  • Un condizionatore medio ha una potenza di  circa 500 – 700 W, (un phon circa 700 – 900 W) e tenerlo acceso per circa 6  ore ti costa circa un euro!!

Può diventare una bella cifra se lo lasci acceso tutti i giorni, magari anche quando non sei a casa!condizionatore

Di seguito alcuni brevi consigli, che anche se semplici ti possono aiutare a risparmiare e soprattutto ad usare al meglio ciò cha hai :

1) razionalizza i tuoi consumi!!  accendi l’apparecchio solo qualche ora al giorno. Tenere sempre acceso il condizionatore in casa, infatti, non è una scelta salutare, né ecologica e non fa risparmiare sulla bolletta della luce

2) accertati che porte esterne e finestre siano ben chiuse, in modo che il fresco rimanga dentro la casa, non ha molto senzo voler raffreddare il mondo intero!

3) utilizza la funzione deumidificatore, d’estate è l’umidità molto elevata che da la sensazione di afa

4) mantieni la temperatura non più bassa di 6-7° rispetto a quella esterna, non ha molto senso far diventare la tua casa il circolo piolare artico! Stud tecnici indicano, che la temperatura ideale da impostare per l’estate è di 25 – 27 gradi

In questa estate pensaci bene, usa il tuo condizionatore con intelligenza, il tuo portafoglio e l’ambiente ringrazieranno!!